---

A seguito dei recenti avvenimenti sismici che hanno colpito il territorio nazionale, la Regione Lombardia ha provveduto a:

- aggiornare la zonizzazione sismica nel territorio di competenza aumentandone il rischio

- presentare alle parti sociali la programmazione per il 2018, sviluppata dalle diverse ATS.

- per quanto riguarda ATS Brescia: realizzare un piano dedicato al rischio sismico, focalizzato principalmente sulla gestione delle emergenze.

 

Il PIANO adottato da ATS Brescia prevede che le aziende operanti nella nostra provincia debbano effettuare una valutazione del rischio sismico e, nello stesso tempo, debbano rivedere il piano di emergenza per aggiornarlo ai risultati ottenuti con la nuova valutazione.

 

Gli Enti preposti a partire da quest’anno procederanno ai primi controlli nelle aziende relativamente a:

- completezza documentale;

- adeguatezza del piano di emergenza;

- formazione degli addetti all’evacuazione, primo soccorso, antincendio;

- disponibilità di attrezzature e DPI dedicati;

- verifica di congruità del piano di emergenza, compreso la capacità di recupero di feriti in luoghi di difficile accesso.

 

I nostri tecnici rimangono a Vostra  disposizione per eventuali chiarimenti e, se del caso, procedere ad aggiornare  il documento di  valutazione dei rischi (DVR).

 

Cordiali saluti

Chemiricerche Srl

---